Type and press Enter.

Milano, PRESSO

Ci piace trascorrere del tempo con gli amici. Ogni tanto organizziamo delle cene, così da radunarli tutti.

Creiamo il gruppo su Whatsapp per le questioni logistiche. La chat avrà un nome improbabile e una foto di Fra addormentato come immagine del profilo. Se abbandoni lo smartphone per più di dieci minuti trovi 718 notifiche; conversazioni che spaziano dal punto croce alla Guerra fredda. Naturalmente poco prima dell’appuntamento nessuno ha ancora capito luogo e ora dell’incontro.  Scegliamo un ristorante o una pizzeria che faccia contenti un po’ tutti.

La verità è che amiamo le pantofole più di quello che sembra. Se avessimo un tavolo da 20 e una lavastoviglie, inviteremmo tutti gli amici a casa. Dopo la cena si potrebbe giocare a Risiko per scatenare qualche faida interna, oppure guardare un dvd dal titolo “siccome è casa mia decido io”.

D’altra parte, vivendo in 30 mq compresi i termosifoni, diventa tutto più difficile… Rassegnati all’ignobile destino di veder apparire il cameriere insieme al conto non appena terminato il dessert, tutto cambia quando un amico ci racconta di Presso. Dice che a Milano esistono degli spazi appositamente creati: cucina e living per tutti gli amici che vuoi, ad ore. Quando hai finito lasci tutto così com’è e te ne vai: incredibile.

Ci sembrava un po’ una bufala. Come quando hai quel conoscente che acquista biglietti aerei per il Messico a 2,5€ e poi quando ti colleghi tu, l’unica cosa che trovi per la stessa cifra è una cannuccia per un succo di frutta al pompelmo. Vogliamo indagare.

Consultiamo il sito, ma non ci basta. Cerchiamo l’indirizzo e ci presentiamo personalmente per testare la comodità dei divani. Ci sono due sedi, la prima in Via Paolo Sarpi 60 e la seconda in Via Marco Polo 9,  entrambe abbastanza vicino casa.

In quella di Porta Nuova troviamo Nicolò ad accoglierci, Project Manager, che ci fa da guida. Visitiamo due delle diverse soluzioni proposte.

La prima è Casa Family. All’interno una bellissima cucina con isola cottura, per assicurarsi che mentre prepari il risotto, gli amici non finiscano il vino oppure i bambini non diano fuoco alla parete vegetale… Un tavolo rotondo da 8 posti per restare più vicini e le poltrone per appisolarsi subito dopo il pranzo con la bolla al naso.

Accanto c’è Casa Chef, per i grandi eventi e le compagnie super! Ci sono ben 22 posti a sedere e doppia zona cottura, per le sfide in cucina. Il living con maxi schermo è perfetto per la partita o la finale del Festival di Sanremo.

Oltre ai divani testiamo anche tutte le sedie, il forno, il frigo, i pensili… All’interno una serie di prodotti offerti dai partner di Presso. Per non parlare degli accessori da cucina! Ai nostri amici piacerebbe molto trascorrere lì una serata o organizzare un brunch, e anche a noi.

La scoperta vale il viaggio; potrebbe essere una bella idea per il compleanno di Gius. Usciamo dopo aver esplorato in lungo e in largo. Fra ha fame (strano). Ci fermiamo in un bar per la merenda. Il pomeriggio non è ancora finito e abbiamo appena saputo di una mostra in zona Tortona…

Intanto ringraziamo Nicolò per averci fatto saltare sui divani.

Al prossimo lunedì,

i vostri WOM!